Condizioni

 

ISTITUTO IDROGRAFICO DELLA MARINA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE

1. DISPOSIZIONI GENERALI

Le presenti condizioni, sono valide esclusivamente tra l’Istituto Idrografico della Marina, con sede in passo dell’osservatorio, 4 – c.a.p. 16134 Genova (GE), P.IVA 00246180100, di seguito denominato I.I.M. e qualsiasi persona che acquista online sul sito http\\:iim.shopfactory.com , di seguito denominato "cliente".

Nei punti seguenti verranno descritte:

- le modalità di esecuzione degli ordini;

- le disposizioni che, nel rispetto della normativa vigente, disciplinano gli acquisti effettuati sul sito http\\:iim.shopfactory.com .

Il cliente è tenuto a leggere attentamente le condizioni generali che sono state messe a sua disposizione sul sito. Le stesse dovranno essere accettate ogni qualvolta il cliente effettua un acquisto.

2. PRODOTTI IN VENDITA

I prodotti in vendita sul sito http\\:iim.shopfactory.com corrispondono alla cartografia ed a tutte le documentazioni nautiche in vendita presso l’I.I.M. – Ufficio Vendite Nautica. Si tratta di riproduzioni di originali di proprietà dell’I.I.M..

3. PREZZI

a. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati sul sito sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA.

 b. I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo d’acquisto, ma  sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima del pagamento.

c. Il cliente accetta la facoltà di I.I.M. di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia l’importo dovuto e la successiva fatturazione sarà conforme ai prezzi indicati sul sito al momento dell’ordine.

4. MODALITA’ ESECUZIONE ORDINI – REGISTRAZIONE

a. Potranno accedere ai servizi di acquisizione on-line solo gli utenti registrati. Tale procedura di registrazione è gratuita e non obbliga a nessun acquisto. Per poter procedere all’acquisto sarà dunque necessario loggarsi sul sito inserendo l’indirizzo e-mail e la password definite al momento della registrazione stessa.

c. Qualsiasi operazione conclusa con il proprio account vincola il cliente interessato, in quanto unico responsabile dell’uso delle proprie credenziali di accesso al sito.

d. Il cliente può gestire liberamente i propri dati accedendo sul proprio profilo.

e. La password dimenticata può essere recuperata attraverso la procedura preposta o, comunque, contattando direttamente gli operatori I.I.M. agli indirizzi indicati in questo documento.

5. MODALITA’ ESECUZIONE ORDINI – CARRELLO DELLA SPESA

a. Per acquistare un prodotto è necessario aggiungerlo al "carrello della spesa", tale procedura non impegna all’acquisto, infatti il cliente avrà la facoltà di modificare le quantità e gli items che intende acquisire, aggiungendo o eliminando uno o più prodotti dal carrello.

b. Eccezionalmente può verificarsi la temporanea non disponibilità dei prodotti richiesti. In tale evenienza, relativamente ai prodotti in questione, apparirà una dicitura "prodotto temporaneamente non disponibile". Questo inconveniente è dovuto al fatto che esiste uno stock specifico per i prodotti in vendita on line che necessita di continui aggiornamenti.

6. MODALITA’ ESECUZIONE ORDINI – INOLTRO ORDINE

a. Con l’invio dell’ordine, il cliente riconosce e dichiara di aver preso visione e di aver accettato integralmente le presenti condizioni generali.

b. Il sito consente il pagamento con carte di credito indicate sulla vetrina on-line. I dati delle carte vengono trasmessi direttamente e in modo criptato all’Istituto bancario – Banca Sella. La sicurezza del metodo di pagamento è garantito dall’Istituto Bancario.

c. La trasmissione dei dati relativi alle carte di credito avviene attraverso il server sicuro SSL (Secure Socket Layer) che è un protocollo che contempla le migliori tecniche di cifratura delle informazioni, in modo che i dati personali e della carte di credito vengano inviati via internet in modo totalmente sicuro.

d. In conformità a quanto previsto dall’articolo 53 del codice del consumo, l’I.I.M. provvederà a dare comunicazione, mezzo e.mail, circa la conferma di ricezione dell’ordine di acquisto inviato dal cliente.

e. Per ogni richiesta di ordine, l’I.I.M. si riserva la facoltà di valutarne l’accettazione. Pertanto, entro il termine di due giorni lavorativi dal ricevimento dell’ordine, l’I.I.M. comunicherà al cliente una delle seguenti ipotesi:

- l’accettazione dell’ordine – momento in cui la transazione dell’importo dovuto potrà considerarsi perfezionata;

- l’eventuale impossibilità di accertare l’ordine. In tale ipotesi nessun contratto dovrà intendersi concluso tra I.I.M. e il cliente, e non verrà, pertanto, conclusa alcuna transazione.

f. L’ordine viene evaso in un termine massimo di 20 gg dall’accettazione dell’ordine. Tale termine potrà essere derogato solo per cause di forza maggiore che comunque verranno comunicate all’indirizzo e.mail del cliente.

7. CONSEGNA DEI PRODOTTI ACQUISTATI

a. I prodotti acquistati verranno consegnati presso l’indirizzo indicato dal cliente. L’I.I.M., non disponendo di un proprio servizio di consegna, provvede alla spedizione dei prodotti mediante corriere DHL. La consegna avverrà dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali. I.I.M. non è responsabile per ritardi non prevedibili.

b. Le spese di consegna sono a carico del cliente e sono distintamente evidenziate sul sito al momento del pagamento.

c. Per la consegna della merce è necessaria la presenza del cliente o di un suo delegato. Al momento della consegna il cliente è tenuto a verificare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto previsto dal documento di trasporto e che i pacchi risultino integri e non alterati. Eventuali danni ai pacchi e/o eventuale mancata corrispondenza con quanto indicato nella L.D.V., devono essere immediatamente contestati al corriere in forma scritta sulla prova di consegna del corriere stesso. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà più opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori dei pacchi.

d. In caso di mancato ritiro del materiale acquistato, il cliente verrà opportunamente contattato per un eventuale riconsegna chiedendo, inoltre, sia il rimborso delle eventuali spese di giacenza sia i rimborsi dovuti per le spese di spedizione inerenti alla riconsegna presso l’I.I.M. e all’eventuale nuova spedizione a favore del cliente. Nel caso in cui il cliente si rendesse irreperibile per un tempo di giorni 7 dalla riconsegna dei pacchi per mancato ritiro, l’I.I.M. tratterrà la merce non ritirata per inadempienza da parte del cliente stesso.

8. FATTURAZIONE DEI PRODOTTI

In aderenza a quanto stabilito dall’accordo stipulato tra lo Stato Maggiore Difesa e Difesa Servizi S.p.A., su tutti i prodotti oggetto di vendita, sarà emessa apposita fattura di Difesa Servizi S.p.A. che provvederà all’inoltro telematico della medesima all’indirizzo e.mail indicato dal cliente al momento della registrazione, ai sensi della normativa vigente in tema di fatturazione elettronica.

9. DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente che acquisti sul sito http://iim.shopfactory.com è tutelato ai sensi dell’articolo 52 del Codice del Consumo (D.lgs n. 205 del 2006 come modificato dal D.lgs n. 21 del 2014) che prevede il diritto di recedere dal contratto entro 14 giorni dal ricevimento dei beni acquistati.

Il diritto di recesso consiste nella facoltà di poter restituire i beni senza alcuna penalità e senza motivazione (le uniche spese a carico dell’acquirente saranno quelle della spedizione del prodotto che si intende restituire).

La tutela di cui all’articolo 52 sopracitato è riconosciuto al "consumatore o utente" ossia a persona fisica che agisca per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Il Cliente può recedere dal contratto con l’IIM entro 14 giorni dal ricevimento della merce attraverso la presentazione di una dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere. Questa decisione, da formalizzarsi comunque con dichiarazione scritta, può essere anticipata telefonicamente al personale addetto alle vendite online (n. tel. 0102463528), ma dovrà comunque pervenire all’indirizzo indicato al precedente punto 1 e dovrà specificare i prodotti che si intendono restituire nonché le modalità del rimborso con comunicazione dei dati necessari a effettuare l’accredito. L’IIM comunicherà un codice di identificazione della pratica che dovrà essere chiaramente indicato nella spedizione della merce.

Il Cliente provvederà con un corriere a scelta a spedire i beni, accuratamente imballati nella confezione originale, con assicurazione contro i danni da trasporto e i furti poiché in caso contrario l’IIM si riserva il diritto di addebitare al Cliente eventuali danni e/o smarrimento della merce.

Questa dovrà essere spedita all’indirizzo: passo dell’osservatorio nr. 4 – cap. 16134 Genova (GE). Al ricevimento l’IIM provvederà al rimborso senza ritardo.

10. DIFETTI DI CONFORMITA’

a. Ai sensi dell’articolo 130 del codice del consumo l’I.I.M. ha l'obbligo di consegnare al cliente beni conformi al contratto di vendita ed è in tal senso responsabile nei confronti del cliente per qualsiasi difetto di conformità che si presuma esistente al momento della consegna del bene se il difetto si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene (entro sei mesi dall’acquisto il cliente non ha l’onere di provare questa circostanza perché si presume che il difetto esistesse già). Si ha un "difetto di conformità" quando il bene acquistato:

- non è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;

- non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo.

b. La garanzia si applicherà al prodotto che presenti difetti di conformità non riscontrabili al momento dell’acquisto, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente e nel rispetto della sua destinazione. In questi casi il consumatore ha diritto al ripristino della conformità del bene, senza spese, mediante sostituzione del prodotto acquistato. Ove la sostituzione sia impossibile, si procederà ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto con restituzione del prezzo pagato.

c. L'azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di 26 mesi dalla consegna del bene.

d. Nel caso in cui il prodotto acquistato presenti difetti di conformità, il cliente dovrà, entro il termine di 2 mesi dalla scoperta del difetto, denunciare, attraverso apposita lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo indicato al punto 1 del presente documento, il vizio del prodotto. Detta comunicazione può essere anticipata attraverso i contatti di cui al successivo punto 12 purché tale diritto venga confermato con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48h successive. Al ricevimento di tale richiesta I.I.M. provvederà a comunicare all’indirizzo e.mail del cliente un codice identificativo della pratica.

e. Al ricevimento del codice identificativo della pratica, il cliente potrà, attraverso un corriere di propria scelta, restituire il prodotto viziato accuratamente imballato e completo di tutto quanto in origine contenuto. Il pacco dovrà indicare il codice identificativo della pratica, precedentemente comunicato da I.I.M..

11. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

a. Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana e devono essere interpretate in conformità con le leggi italiane.

b. Per le controversie derivanti dall’interpretazione, validità e/o esecuzione, delle presenti Condizioni Generali la competenza territoriale inderogabile sarà quella del foro di genova.

12. CONTATTI

Ente: Istituto Idrografico della Marina

Sede legale: Passo dell’osservatorio, 4 – c.a.p. 16134 Genova (GE)

Referente:

Telefono: 0102443369

Fax: 0102443374

E-mail: iim.ecommerce@marina.difesa.it